Skip to main content

Enel: fase impulsiva up, titolo da seguire

Enel: fase impulsiva up, titolo da seguire

Enel, segna il suo minimo storico a 2.02 nel luglio 2012, da cui attiva una fase impulsiva detta cinque, composto di cinque onde: tre delle quali in direzione del movimento impulsivo etichettate in 1-3-5, e due in controtendenza etichettate in 2-4, completando la struttura rialzista a 3.30 nel gennaio 2013,in coincidenza con il massimo del […]

Read More

FTSE MIB FUTURE: saturno permettendo, possibilità rialzista!

FTSE MIB FUTURE: saturno permettendo, possibilità rialzista!

Apro il thread sul Fib perché i corsi sono arrivati a un punto di notevole importanza sotto l’aspetto grafico per cui occorre fare nuova riflessione in modo tale da pianificare i possibili scenari direzionali.  Prendono a riferimento  l’importante thread pubblicato nell’ottobre 2012, in cui  si consigliava una strategia rialzista nelle fasi correttive che non prolungassero […]

Read More

S&P 500 Future: testa e spalle in disegno, correzione in corso!

S&P 500 Future: testa e spalle in disegno, correzione in corso!

Dopo aver esasperato il rialzo sul quadrante a 120°, prolungando in a-b-c onda5 minore, coincidente con la chiusura di onda5 intermedia, facenti parte tutte e due i cinque di onda3 primary, l’sp&500 future innesta dal massimo 1705 una fase discendente da prima lenta poi, a causa di una formazione grafica di testa e spalla, in […]

Read More

Future Caffè: Correzione ancora da terminare!

Future Caffè: Correzione ancora da terminare!

C’eravamo lasciati nel lontano ottobre 2011 con il future del caffè vicino ai massimi del periodo a 308$  segnati nel maggio 2011, in cui si ipotizzava una significativa correzione nel settembre 2012 a segnare un prezzo compreso tra 152-142$. Bene, quell’analisi si è rivelata corretta, sia nei tempi(anche se anticipato a giugno poi ritoccati a […]

Read More

Banco Popolare: fase correttiva da completare

Banco Popolare: fase correttiva da completare

Il Banco Popolare, dopo aver terminato il pullback rivalutativo nel febbraio scorso a 1.5990, innesta un movimento down di tipo impulsivo detto cinque terminandolo nell’aprile scorso a 0.8975€. Il raggiungimento di questo target per il Banco Popolare, è coinciso con il setup tempo-prezzo, da cui ha avviato un movimento in contro trend al precedente in […]

Read More