Skip to main content

Consigli operativi future Btp scadenza Giugno 2019

Consigli operativi future Btp scadenza Giugno 2019

Come da indicazioni operative nella seduta di ieri il Btp future non riesce confermarsi sopra della indicata resistenza a 129.72-82 così avvia movimento di rientro che nel prosieguo del durante lo porta a target proposto in fascia 129.14-05 prima di accennare il rimbalzo con ultimo di sessione a 129.30. Pertanto, il Btp future nei momenti […]

Read More

Consigli operativi future Fib scadenza Giugno 2019

Consigli operativi future Fib scadenza Giugno 2019

Prolungamento up nella seduta di ieri per il Fib che nel durante aggancia la parte alta del range segnando massimo di sessione a 20940 prima di avviare movimento di consolidamento che in finale lo riposiziona a 20880. In questo contesto grafico, nell’odierna, per evitare di rimanere in range, il Fib nei momenti di lettera dovrà […]

Read More

Consigli operativi future Sp&500 scadenza Giugno 2019

Consigli operativi future Sp&500 scadenza Giugno 2019

Seduta all’interno dei livelli operativi quella disegnata ieri dall’spf che in tenuta del supporto indicato a 2840-36 nella prima parte della sessione ha dato modo di proiettarsi dentro l’area target statici 225°-240° dello square compresa tra 2856-60 il cui fallito superamento ha attivato l’operativo short che nel prosieguo del durante e in finale di sessione […]

Read More

Consigli operativi future Btp scadenza Giugno 2019

Consigli operativi future Btp scadenza Giugno 2019

Prosegue nella seduta di ieri per il Btp future il recupero che, in superamento della prima resistenza a 129.32, porta i corsi a testare l’area dei 130 prima di subire prese di profitto che nel finale di sessione lo riposiziona a 126.56-63. Pertanto, per il Btp future, nei momenti di lettera dovrà contenere in sottostante […]

Read More

Consigli operativi future Fib scadenza Giugno 2019

Consigli operativi future Fib scadenza Giugno 2019

Prosegue anche nella seduta di ieri il tentativo del Fib di chiusura dell’ampio gap down disegnato con lo stacco dividendi, per cui rimarca l’ampio range dentro il quale si trova da fine febbraio, trovando nelle prossime ore resistenza intermedia a 20780-20810 il cui successo permetterà di agganciare statico 180° a 20850-60 sopra del quale sarà […]

Read More