Seduta di recupero quella segnata ieri dal Btp future che, in superamento della prima resistenza a 129.32-37, porta i corsi a testare l’area dei 129.95-130, prima di subire prese di profitto che nel finale di sessione lo riposiziona a 126.56-63. Pertanto, per il Btp future, nei momenti di lettera dovrà contenere in sottostante area 129.53-43 con limite appoggio in statico 270° a 129.37-31, così da tenerlo attivo per tornare nuovamente all’attacco della resistenza ganniana offerta dall’apice quadrante in lavorazione a

This content is for members only.