In rispetto delle indicazioni operative nella seduta di ieri il Btp future contiene le vendite di prima negoziazione in fascia proposta a 129.15-06 dalla quale poi avvia il rimbalzo portando a target il trade in fascia limite del minimale a 129.61-64 per poi sul finale riposizionarsi appena sotto a 129.53. Pertanto, in questa condizione grafica nulla di nuovo sotto il sole per il Btp future che, trovandosi in range, dovrà nei momenti di lettera, contenere le vendite in area sottostante 129.44-36, il cui successo proporrà sequenza up: prima in fascia

This content is for members only.