Situazione delicata quella che sta delineando il Fib nelle ultime ore con il ritorno dei corsi in fascia supporto a 18380-320 e  limite, nel caso di continuazione delle vendite, a 18270 la cui tenuta sarà di vitale importanza per evitare di accelerare portando i corsi in sequenziale ribasso: prima in statico 45° a 18080-050 poi in basamento quadrante lavorazione a 17830-800. Intermedio da considerare a 17940-880.

Mentre sarà rimbalzo se nelle prossime ore il Fib sarà in tenuta o del primo supporto disponibile a 18480-420 o del sottostante 18360-270 così da riproporre area di prima resistenza  a 18640-680 il cui successo lo proietterà in successiva 18740-18770 e di proseguire in pull back statico

This content is for members only.