In rispetto delle indicazioni operative nella seduta di ieri il Fib tiene nei momenti di lettera il supporto consigliato a 18880-830 dal quale avvia il recupero portando i corsi a target consigliato a 19090, il cui fallito superamento, ha dato modo di attivare l’operativo short portando i corsi in correzione in fascia target a 18920-880 per poi porsi in altalena in stretto range terminando la sessione a 18950.

Pertanto, il Fib, nei momenti di lettera dovrà contenere in fascia 18880-830 per evitare di proseguire nel ritracciamento portando i corsi a testare l’area intermedia a 18720-680 e, una volta al disotto del limite 18660, di accelerare in direzione dell’aera statico 135° a

This content is for members only.