L’ottava appena trascorsa ha dato modo di confermare come il rimbalzo dell’spf sia arrivato ad un punto tecnico grafico di spessore qual è l’area dei 2600-2630 per cui realizzi si stanno facendo sentire così in apertura di settimana su Globex il future americano si trova in correzione con i corsi all’interno degli statici 240°-225° compresa tra 2572-2568, segnando l’area da tenere nelle prossime ore per evitare di proseguire nel ritracciamento con i corsi in sequenziale down: prima in appoggio all’area intermedia

This content is for members only.