L’altalena dei corsi disegnata nella seduta di ieri ha dato modo all’spf di rispettare i livelli operativi proposti con i corsi impossibilitati di andare oltre la resistenza consigliata 2758-62 ma così pure nei momenti di lettera di proporre valori al disotto dell’area minimale target del supporto operativo consigliato a 2748-47, offrendo l’eventuale movimento direzionale con i corsi fuori da uno degli estremi contrapposti di circa 15 punti assoluti.

Per cui in questo contesto grafico sarà necessario per l’spf nei momenti di lettera tenere il supporto mediamo a 2752 il cui successo permetterà di tenere attivo il tentativo di spingere per un’evoluzione up del range con i corsi nuovamente all’attacco della prima resistenza del laterale a 2755-57 con obbligo di superamento per andare ad affrontare lo statico 225° a 2760-62 il cui successo convinto attiverà il potenziale figura riposizionandolo in area statico 270° a

This content is for members only.