Seduta quella di ieri decisamente da dimenticare per il Btp future che in fallito superamento della resistenza operativa 120.38-50 avvia il down che nel prosieguo del durante porta i corsi a target proposto a 118.68-67 segnando minimo di giorno a 118.55 prima di chiudere a 118.62.

In questo quadro grafico, sarà la tenuta nei momenti di lettera dell’area sottostante dello statico 180° 118.52-118.42 a tenere le aspettative di rimbalzo per il Btp il cui successo proporrà prima area di resistenza a 118.67-76 e in superamento del limite 118.85 in sequenza up: prima in statico 270° a 118.94-96 e in secondo a superamento del limite 119 in aggancio statico 315° a 119.17-18 e area apice quadrante lavorazione a 119.39-44. Ulteriore recupero con i corsi stabili sopra 119.58-62 in direzione sequenziale: statico 45° a 11975-76, statico 90° a 119.95-120 e area statici 120°-135° rispettivamente collocati a 120.15-16 e 120.22-23. Aggancio eventuale area statico 180° a 120.46-50, in superamento convinto di 120.30.

Scenario in continuazione down se nelle prossime ore il Btp future sarà in fallito allungo sopra della prima area di resistenza a 118.67-76 e conseguente perdita del sottostante supporto a 118.42 con i corsi sul minimo del 9 ottobre a 118.26 sotto del quale sarà area d’appoggio statici 135°-120° a 118.16-118.06. L’eventuale cedimento del limite 118.02 proporrà sequenza: statico 90° a 117.90-89, statico 45° a 117.64-63 e basamento quadrante lavorazione a 117.40-39. Però, in questo contesto grafico con la violazione dello statico 180° a 118.40-26 porta con se potenziale down di figura collocato in fascia 115.50-20.

Pertanto: long su tenuta del supporto 118.52-42. Stop curando in rientro stabile dei corsi al disotto di 118.26 Potenziale minimale area 118.67-80. Proseguire poi in stop profit per successivi: 118.85-90 e 118.95-118.98. Il superamento di 1119-119.02, permetterà di proseguire con il trade in statico 315° a 119.17-18 e area apice quadrante a 1119.39-44. Eventuale allungo in statico  45°a 119.75-76 e, sopra citati target, in superamento stabile di 119.58-62.

Short al mancato superamento 118.76-85. Stop curando a superamento di 118.90-95. Potenziale minimale area 118.52-42. Seguire poi per sottostanti: 118.30-26 e 118.16-06. L’eventuale cedimento del limite 118.02, si potrà proseguire con il trade, in sottostanti sopra citati target.