Apertura in gap down per lo stoxx50 future che in seguito al recupero in fallito allungo sopra della resistenza operativa a 3248-50 avvia nuovamente il down che nel prosieguo del durante lo riposiziona a in fascia 3170-60 prima di proporsi in rimbalzo e chiudere a 3185.

In queste condizioni grafiche sarà la tenuta nei momenti di lettera del sottostante supporto a 3175-69 il cui successo riposizionerà lo stoxx50 future in prima area di resistenza a 3188-95 e, in superamento limite 3200 in sequenziale rialzo: prima in statico 315° a 3209-3212 e, apice quadrante sopra del limite 3123, posizionato in fascia 3221-28. Ulteriore recupero in posizione stabile dei corsi sopra 3230, in statico 45° del nuovo quadrante a 3244-48 . Sopra dell’area limite 3250-57, in pull back statico 90° a 3265-67.

Lo scenario tornerà down in fallito recupero della prima resistenza 3188-95 e, conseguente perdita del sottostante supporto a 3175-69, riposizionando lo stoxx50 future in sequenza down: prima in appoggio fascia 3162-57 poi in statico 180° a 3150-48 e area statici 135°-120° rispettivamente collocati a 3131-30 e 3123-22.

Pertanto si consiglia operatività: long su tenuta del supporto 3175-69. Stop curando in violazione stabile di 3165-57. Potenziale minimale area 3190-95. Seguire poi per successivi: 3209-3212 e 3221–28. A superamento stabile di 3230, si potrà proseguire per area statici 45° a 3244-48 e statico 90° a 3265-67 in superamento limite 3250-57.

Short al mancato superamento di 3190-98. Stop curando in riconquista stabile di 3209-12. Potenziale minimale area 3175-69. Seguire poi in stop profit per sottostanti: 3162-57, 3150-48  ed eventuali statici 135°-120° in fascia 3131-3122.