Come da indicazioni operative lo stoxx50 future nella seduta di ieri manca il superamento della resistenza consigliata a 3268-75 così nel prosieguo del durante subisce prese di profitto riposizionandolo in basamento quadrante lavorazione e target consigliato a 3220-12 prima di avviare il rimbalzo e chiudere a 3243.

I

In queste condizioni grafiche sarà la tenuta nei momenti di lettera del sottostante supporto a 3230-23 a tenere up attivo intraday lo stoxx50 future il cui successo permetterà il tentativo di superamento dell’area limite 3248-57 il cui successo lo proietterà in pull back statico 90° a 3265-67 ed estensione a superamento dell’area limite 3273-75, all’interno degli statici 120°-135° rispettivamente collocati a 3280-81 e 3287-88. Pull back in statico 180° a 3305-3307 in superamento convinto e risoluto della fascia 3291-3298.

Lo scenario al contrario sarà di rientro se nelle prossime ore lo stoxx50 future, oltre mancare di fatto il superamento della prima area di resistenza a 3248-57, sarà poi in perforazione down del sottostante supporto a 3230-23 in appoggio al sottostante 315° a 3212-3209. Ulteriore affondo in statico 270° a 3192-89 in perdita limite della fascia 3206-3200.

Pertanto si consiglia operatività: long su tenuta del supporto 3230-23. Stop curando in violazione stabile di 3220-15. Potenziale minimale area 3248-57. Seguire poi per successivi: 3265-67, 3273-75 e 3280-81. A superamento stabile di 3285, si potrà proseguire per area statici 135° a 3288-90 e statico 180° a 3305-307 in superamento area limite 3292-98.

Short al mancato superamento di 3248-3257. Stop curando in riconquista stabile di 3265-70. Potenziale minimale area 3230-23. Seguire poi in stop profit per sottostanti: 3212-09, 3200-3195 e 3190-88. L’eventuale perdita del limite 3182 sarà in appoggio statici 240°-225° rispettivamente collocati a 3176-75 e 3170-68.