La perdita del supporto a 3405-3400 ha portato ulteriore affondo nella seduta di ieri riposizionando sul finale di seduta lo stoxx50 future in area basamento quadrante a 3388-86. In queste condizioni grafiche, sarà la tenuta dell’area limite 3386-82 a tenere aperto il tentativo di ripresa portando lo stoxx50 future in prima resistenza a 3397-3405 e, prolungare in successiva 3415-20 in superamento stabile del limite 3407-3409. Decisivo, per evitare prese di profitto immediate, sarà per lo stoxx50 future d’obbligo proseguire sopra del limite 3423-25 il cui successo proporrà statici 120°-135° collocati rispettivamente a 3439-40 e 3445-46.


Mentre, lo stoxx50 future rimarrà in down trend intraday se, oltre mancare il superamento della prima area di resistenza a 3397-3405, sarà in conseguente perdita del sottostante supporto a 3386-82 così da proseguire: prima in appoggio basamento quadrante in area 3393-86, poi in appoggio alla fascia intermedia sottostante a  3375-73 e statico 315° a 3367. L’eventuale perdita limite 3366-65 permetterà di proseguire down in statico 270° collocato tra 3351-48.

Pertanto si consiglia operatività: short al mancato superamento di 3397-3405.Stop curando in riconquista stabile di 3415-20 Potenziale minimale area 3388-86. Seguire poi in stop profit per sottostanti:  3375-67 e 3351-3348.

Long su tenuta del supporto 3395-3386. Stop curando in violazione stabile di 3382-77. Potenziale minimale area 3405-3410. Seguire poi per successivo 3315-20. A superamento stabile di 3423-25, si potrà proseguire prima in intermedio 3333-35 poi in fascia statici 120°-135° collocati tra 3439-3446.