Come da indicazioni operative nella seduta di ieri lo Stoxx50 future rispetta i livelli proposti con il long a target consigliato a 3169-75 prima di consolidare e chiudere a 3166.

In queste condizioni grafiche sarà la tenuta nei momenti di lettera del sottostante supporto a 3157-50 a tenere attivo il tentativo di proseguimento nel recupero con i corsi nuovamente in resistenza 3169-75 e, a superamento del limite 3180-82 in successiva 3189-93. Ulteriore allungo sopra del limite 3200  in statico 315° a 3208-3210  e aggancio apice quadrante a 3228-30 in superamento stabile di 3215 prima e 3221-22 poi.

Al contrario sarà prolungamento del consolidamento con i corsi in perdita dello statico 3150 in direzione statici 135°-120à collocati rispettivamente a 3130 e 312. La perdita del limite 3120 sarà proposto l’appoggio sequenziale: prima in statico 90° a 3110-09 poi statico 45° a 3090 e basamento quadrante a 3070.

Da quanto sopra si consiglia operatività: long su tenuta del supporto 3157-50. Stop curando in violazione stabile di 3145. Potenziale minimale area 3175-82. Seguire poi per successivi: 3188-95, 3200-3208, 3212-16 e 3228-30.

Short al mancato superamento di 3169-3175. Stop curando in riconquista stabile di 3182-85. Potenziale minimale area 3155-50. Seguire poi in stop profit per sottostanti: 3145-43. L’eventuale perdita del limite 3142 sarà in appoggio statici 135°-120° rispettivamente collocati a 3130-29 e 3124-23 e sottostanti sopra citati target.