il titolo come atteso aggancia il potenziale consigliato nella fascia 1.20-22 dal quale è in corso un primo cenno di rientro che si concreterà con la perdita del supporto offerto dall’area di gap up nella fascia 1.18-1.17, riposizionando il titolo sull’angolo 45 a 1.12 e, in  estensione sulla gann 1×1 dello square passante sul critico punto di sostegno a 1.0950-1.0890. Infatti, sarà determinante per il titolo rimanere ancorato al questo limite supportivo per evitare di disegnare un triplo massimo il cui potenziale  sarà area 0.99-0.97 a completamento della fasce correttiva in onda 4 intermedia strutturata in sotto onda ABC minore. Se questo sarà lo scenario prossimo futuro, interessante sarà la tenuta di questo importante livello supportivo il cui successo ripristinerà l’up che porterà al completamento di onda 5 intermedia il cui apice sarà da considerare congrua nella fascia  1.45-50 mentre ottimale su area 1.53-1.55.

Mentre, il movimento rialzista in onda 3 intermedia proseguirà se oltre a tenere il supporto offerto dal gap up, il titolo sarà visto proseguire senza indugi sopra 1.2630 il cui successo  proporrà la chiusura di onda 3 sull’apice del quadrante a 1.295-1.305, dal quale le attese saranno per un rientro a conferma del precedente massimo superato nella fascia 1.27-1.23. Per cui,  se sarà questo lo scenario prossimo, le attese di pull back saranno da considerare come un’opportunità di acquisto con obiettivo di onda 5 intermedia congrua nella fascia 1.607-1.64, ottimale nella fascia 1.70-73.

Da quanto sopra l’operatività consigliata sarà: long o su tenuta del supporto offerto dal gap up nella fascia 1.18.-1.17, se il contesto generale, con  fib in tenuta del supporto 22430-350, altrimenti attendere il completamento della fase correttiva con attenzione all’intermedio 1.09-50-1.0890 poiché, se dovesse tenerlo ad oltranza, sarà confermato il basamento del range, per cui si procederà long con stop appena sotto 1.07. Mentre se il contesto sarà peggiorativo con fib in deciso ribasso al disotto stabile del supporto 22350-300, allora attendere il limite correttivo in onda 4 intermedia nella già citata.

Nel caso il titolo dovesse confermarsi in range, il potenziale minimale del trade sarà area 1.19-1.22, poi seguire nel caso di superamento stabile di 1.23 prima e 1.2630 poi, seguire per potenziale già citato.

telecom