Il permanere in range non cambia l’impostazione operativa per cui nelle prossime ore sarà necessario tenere il sottostante supporto a 142.05-141.95, il cui successo sarà decisivo per tornare in prima resistenza a 142.14-26 sopra la quale, il movimento up sarà diretto in apice square a 142.50-60 e, in superamento del limite 142.75-76, in direzione del successivo 142.98-143 con, estensione dentro l’aera statici 120°-135° collocata tra 143.15-23, in superamento del limite Pull back statico 180° a 143.48-50 in superamento del limite 143.28-30.

This content is for members only.