Primi cenni di sforamento dei corsi al disotto dell’importante area di statici 240°-225° con minimo di giorno a 128.91 dal quale poi avvia il rimbalzo riposizionandosi in finale di sessione a 129.30.

In questo contesto grafico, nell’odierna, il Btp nei momenti di lettera dovrà contenere le vendite in area sottostante 129.14-129.05, il cui successo proporrà ritorni in fascia 129.30-36 vinta la quale sarà sequenza up: prima in resistenza

This content is for members only.