In rispetto delle indicazioni operative nella seduta di ieri il Btp future tiene il supporto indicato dal quale avvia il rimbalzo portando i corsi a target proposto a 126.62-70, prima di altalenare in stretto range fino alla chiusura della sessione con ultimo a 126.56. In questo contesto grafico sarà necessario per il Btp tenere nei momenti di lettera l’area basamento a 126.46-36 per evitare di proseguire nel down con i corsi in appoggio area statico 90° a 126.22-20 e, di proseguire in statico 45° a 126-125.95, in perdita del limite 126.18-15. Sarà pull back area basamento quadrante 125.73-68 con i corsi stabili in perdita di 125.90-85.

Al contrario, sarà possibile proseguire con il recupero se nelle prossime ore il Btp future, oltre tenere nei momenti di lettera del supporto indicato, sarà in superamento della prima area di resistenza statico 180° a

This content is for members only.