Seduta poco mossa per il Bund che rimanendo in stretto range offre nella in tenuta nei momenti di lettera del supporto 165.15-165.05, il ritorno in prima area di resistenza a 165.35-43 con obbligo di superamento del limite 165.48-52 per evitare prese di profitto e, al contempo, prolungare il recupero in successiva 165.67–70. In riconquista del limite 165.75-77, il Bund sarà in fascia

This content is for members only.
165.86-96, il cui superamento di quest’ultimo prolungherà in fascia 166.08-15.

This content is for members only.

Inversamente, il mancato riaggancio e superamento della prima area di resistenza a 165.36-43 e, il conseguente rientro dei corsi al disotto del primo livello di sostegno a 165.23-20 porterà pressione al sottostante 165.15-165.05 il cui cedimento proporrà il limite a 164.93 e, in perdita di questo, accelerazione down in appoggio area statico 45° 164.75-73 e basamento 164.60.

Pertanto si consiglia operatività: long in tenuta del supporto 165.15-05. Stop curando in violazione stabile di 164.93. Potenziale minimale area 165.40-45 con limite a 165.48-52. Proseguire a superamento stabile del limite 165.52-55 per sopra citati target.

Short al mancato superamento 165.36-48. Stop curando a superamento stabile di 165.52-55. Potenziale minimale area 165.15-05. Seguire in perdita del limite 164.93, in stop profit per i sottostanti sopra citati target. [/swpm_protected]