Come da indicazioni operative nella seduta di ieri il Dax future aggancia e supera l’apice square a 12880 segnando massimo spike a 12909, prima di consolidare in stretto range, presentandosi stamane in preapertura a 12858 ponendo così primo supporto in sottostante statico 330° a 12850-45 perso il quale sarà in appoggio dentro l’area statici 315°-300° collocata a 12834-12820. L’eventuale cedimento del limite 12817-10 porterà accelerazione down in statico 270° a 12790-85, perso il quale si ritroverà in statici 240°-225° rispettivamente collocati a 12755-52 e 12740-12735. L’eventuale cedimento del limite 12732-30, porterà a rivedere statico 210° a 12720-17 e, al disotto di 12715-13, pull back statico 180° a 12690-85.

This content is for members only.