Seduta decisiva quella che sta per iniziare per il Fib che, nelle prossime ore dovrà dare continuazione al momento di rialzo proponendosi sopra della resistenza 23620-23705, per evitare l’inevitabile rientro dei corsi interessando in perdita del primo livello di sostegno a 23520-480, il sottostante 23430-380, perso il quale sarà accelerazione down sequenziale: prima in fascia intermedia 23340-280 poi, in perdita di quest’ultimo, in statico 240° a

This content is for members only.