In rispetto delle indicazioni operative, nella seduta di ieri, il Fib manca di fatto il superamento della resistenza proposta a 20820-880, così avvia movimento di rientro con i corsi nel prosieguo del durante a target consigliato in area statico 120° a 2520-480 dal quale innesta movimento in stretto range con ultimo a 20530-40.

In questo contesto grafico nell’odierna per il Fib sarà la tenuta del sottostante supporto 20520-460 nei momenti di lettera a tenere attivo il tentativo di recupero e, in superamento stabile del limite 20550, aggancio del successivo statico 135° a 20600-20. Il superamento dell’area limite 20640-660, permetterà al Fib di porsi in copertura gap down rimasto aperto in fascia

This content is for members only.