Apertura in gap up per il Fib nella seduta di ieri direttamente in fascia operativa statico 135° a 20605-650 dalla quale poi avvia movimento di rientro con i corsi, nel prosieguo del durante, a target proposto in fascia 20330-300 prima di altalenare e chiudere con ultimo di sessione a 20340. Pertanto, il Fib nei momenti di lettera dovrà contenerle in fascia 20310-230 per evitare di rivedere il supporto statico 45° in fascia 20120-20090 e, in perdita stabile dell’area limite 20080-020, sarà pull back in basamento quadrante lavorazione a 19850-40.

Diversamente il FIb potrà evitare il prolungamento down se nelle prossime ore, oltre tenere il supporto indicato a 20280-230 sarà in deciso superamento della prima area di resistenza a 20370-20410 il cui successo proporrà l’intermedia 20460-480 e. di proseguire nuovamente in statico 135° a 20605-20650, con i corsi in superamento stabile dell’area statico 120° a 20520-550 e, prolungare a chiusura gap down a

This content is for members only.