Seduta interessante quella disegnata ieri dal Fib che in tenuta nei momenti di realizzo del supporto operativo a 19750-700 ha dato modo di tornare all’attacco della parte alta del range proponendosi poi nelle ultime ore di negoziazione in superamento del limite 19950 così da segnare iol massimo di sessione a 19995 e ultimo a 19980-970.

Pertanto in questo quadro grafico sarà necessario nei momenti di lettera tenere il sottostante supporto a 19920-880 il cui successo manterrà il Fib in posizione di forza per spingere al in prima resistenza a 20020-20050 e,
in superamento del limite 20060-80 a chiusura gap down rimasto aperto nella correzione a 20200. Nel caso porre attenzione alla seconda fascia d’oscillazione a

This content is for members only.