Prosegue anche nella seduta di venerdì la buona intonazione del Fib che porta i corsi ad avvicinare lo statico 180° a 20850, con massimo segnato di seduta a 20825 prima di avviare movimento di consolidamento con ultimo appena sotto a 20750.

In queste condizioni grafiche, il Fib nei momenti di lettera dovrà contenere in sottostante supporto a 20720-680 il cui successo, oltre mantenere attivo l’up intraday, proporrà sequenza up: prima fascia intermedia statico 180° a 20820-60 poi, a superamento del limite 20880, in aggancio all’area intermedia 20950-980. In riconquista di

This content is for members only.
21020-30, Fib in prolungamento up dentro la fascia statici 225°-240° collocata tra 21110 e 21200 ed eventuale statico 270° a 21350-70 con i corsi stabili sopra del limite 21250.

This content is for members only.

Mentre, il consolidamento rimarrà in auge se nelle prossime ore il Fib, oltre mancare di fatto il recupero della prima area di resistenza 20780-825, sarà in conseguente rientro con i corsi del limite 20680, così da porre pressione all’area statici 135°- 120° 20600-520 e, in perdita dell’area 20480-440, di portarsi in appoggio area statico 90° 20360-290. L’eventuale perdita di quest’ultimo, permetterà sequenziale down: prima in appoggio alla fascia 20230-180 poi, in perdita del limite 20170-50, appoggio fascia statico 45° 20120-080 con limite a 20020-19940. In cedimento di 19920, sarà per il Fib pull back area basamento quadrante lavorazione a 19980-840.

Pertanto si consiglia operatività: long su tenuta del supporto in fascia 20720-680. Stop curando in perdita stabile di 20660 per eventuali riposizionamenti in fascia 20600-520. Nel caso attivare, sempre curando, stop in perdita stabile di 20480. Potenziale minimale area 20820-860 con limite a 20880-920 dal primo input operativo; dal secondo, area minimale fascia 20780-820. A superamento di 20850-60, proseguire con il trade in fase: 20900-950 e 20980-21030 ed eventuali sopra citati target.

Short al mancato superamento di 20825-20860. Stop curando a superamento stabile 20880-20920, per eventuali riposizionamenti in fascia 21020-21050. Nel caso attivare stop curando a superamento stabile di 21100-120. Potenziale minimale area 20720-680 con limite a 20620-590. dal primo input operativo; dal secondo, area minimale 20850-780. Seguire poi in stop profit per sottostanti: 20720-680 e 20600-520. In perdita stabile di 20480 si potrà proseguire con il trade per fasce: 20440-390, 20340-290 ed eventuali sottostanti sopra citati target. [/swpm_protected]