Il fallito allungo sopra della resistenza operativa proposta in fascia 23860-930 ha dato modo al Fib di tornare a scendere portando i corsi a target in fascia consigliata 23680-640 prima di vederlo consolidare con ultimo di sessione a 23655-60. Pertanto nelle prossime ore l’spf in continuazione down dovrà contenere in sottostante statico 300° a 23640-600 altrimenti, in perdita limite 23580, sarà in critica area

This content is for members only.