Stamane il Fib nei momenti di lettera dovrà contenerli in sottostante 23520-480 per rimanere up trend intraday ed evitare rientri sequenziali: prima in fascia 23420-380 poi in perdita del limite 23360, sarà interessata l’area intermedia 26310-280 prima dell’appoggio in statico 225° a 23230-210. In questo scenario sarà il limite di volatilità a 23180-50 a dover tenere, altrimenti, i corsi saranno in appoggio statico 210° 23130-25 e, in perdita di quest’ultimo, si metterà sotto pressione

This content is for members only.