Come per i precedenti indici future, anche il Fib vive una seduta quella di ieri dai due volti con il primo down in fascia operativa long a 23405-360 la cui tenuta ha dato modo di offrire l’altra con i corsi in deciso recupero sui massimi di seduta a 23820-30. In questo scenario sarà necessario per il Fib proseguire convintamente sopra del limite 23850-860, per evitare prese di profitto e, al contempo, proporre apice square a 23920-30. Il superamento stabile di

This content is for members only.