Seduta di attesa quella di ieri per il Fib con i corsi altalenanti all’interno dei livelli operativi per cui nell’odierna rimane attuale l’operatività proposta nel commento di ieri con i corsi che dovranno riproporre l’attacco alla resistenza 22035-22050 per evitare di tornare sotto pressione il sostegno 21880-21840 perso il quale sarà diretto in chiusura gap up intraday posto sul limite 21780-40 con limite volatile a 21710-700 perso il quale sarà in appoggio statico 315° a21660-50 e, al disotto di 21630-20 chiusura del secondo gap up intraday con i corsi in appoggio area statico 300° a

This content is for members only.