Skip to main content

Eni: fase correttiva in disegno!

Eni: fase correttiva in disegno!

il titolo Eni, dopo aver compiuto un movimento impulsivo rialzista composto da cinque onde che in pochi mesi, da agosto 2011 a marzo 2012,  si è rivalutato del 60% circa, segnando un massimo a 18.7, subisce l’inevitabile correzione che si è  estesa nei mesi marzo-luglio 2012 tra il 50%-61.8% dell’intera gamba up, equivalente all’area 15.27-14.46. […]

Read More

Euro Bund Future: doppio massimo, possibile target a 132

Euro Bund Future: doppio  massimo, possibile target a 132

A distanza di un anno, ritorno sul bund future,  a rimarcare come la situazione tecnica, graficamente parlando, è in peggioramento, con probabile forte down nelle prossime settimane a causa di una fase distributiva in formazione tecnica di doppio massimo , dopo però che sarà fatto l’ultimo tentativo up di riprendere i massimi  assoluti fatti segnare […]

Read More

Ftse-Mib Future: l’astronomo dice rialzo!!

Ftse-Mib Future: l’astronomo dice rialzo!!

L’analisi che andrò a sviluppare in questo thread sul future Ftse-Mib, si articolerà tra due  periodi temporali divcrsi:  settimanale, mensile e, diverse metodologie di applicazioni operative, con uno sguardo alla sezione astro che evidenzia una situazione particolarmente interessante per le prossime settimane-mesi e anche anni. Prima però, di svelare questo interessante aspetto astrologico, facciamo il […]

Read More

Euro-Dollaro: correzione? un’opportunità buy!

Euro-Dollaro: correzione? un’opportunità buy!

Dopo una lunga discesa dai massimi 1.494 del 4 maggio 2001, il cross euro-dollaro chiude onda3 primary  lo scorso luglio a 1.204, insieme a ben 3 cinque di grado inferiore, innestando finalmente una reazione contraria di natura impulsiva, con onda3 di grado minore, chiusa sull’apice del quadrante dello square disegnato dal massimo del maggio 2011, […]

Read More

S&P 500 Future: correzione possibile

S&P 500 Future: correzione possibile

Ancora una volta il mese di ottobre si rivela come un mese nefasto per gli indici mondiali da cui prendere profitto per andare a segnare un minimo degno di nota. Così, il future sp500, dopo avere tracciato il massimo nel setup temporale del 2-5 ottobre, realizzando un doppio massimo in area 1467, inizia la sua […]

Read More