Commenti a: Sala Trading S&P 500 https://www.tradingfib.com Consigli di borsa e sul trading Thu, 29 Nov 2018 13:30:19 +0000 hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.4.2 Di: Fabrizio Fa https://www.tradingfib.com/sala-trading-sp-500/comment-page-8/#comment-30802 Fri, 21 Sep 2018 05:09:59 +0000 https://www.tradingfib.com/?page_id=1406#comment-30802 Future Spf Scadenza Dicembre 2018,

come da indicazioni operative la tenuta del supporto indicato e, l’uscita a rialzo sopra della resistenza 2918 ha dato modo all’spf di centrare i livelli di target proposti con l’ultimo in statico 180°a 2940 dove al momento del commento quota nel dopo borsa su globex. In queste condizioni grafiche sarà il sottostante supporto a 2937-34 a tenere attivo l’up trend intraday con i cosi nuovamente al tentativo di superamento convinto del limite 2942 il cui successo proietterà l’spf in successivi statici 225°-240°, rispettivamente collocati a 2951-52 e 2955-56. Ulteriore allungo in aggancio sequenziale: prima in statico 270° a 2963-64 poi in successivi 315° a 2975-76 e apice quadrante a 2987-88 con i corsi in superamento stabile dell’area 2943-45. Nel caso porre cmq attenzione alla fascia intermedia a 2957-61.

Mentre, sarà consolidamento se l’spf nelle prossime ore mancherà di fatto il superamento convinto dell’area di massimo a 2942-45 e conseguente perdita del primo sostegno disponibile a 2937-34 così da porsi in pull back nella forchetta statici 135°-120° tra 2928-24. Ulteriore affondo in statico 180° a 2917-16 sarà possibile con i corsi stabili al disotto del limite 2922-21.

Ne consegue operatività: short al mancato superamento stabile di 2942-45. Stop curando a superamento stabile di 2949-50. Potenziale minimale area 2934-32. Seguire poi in stop profit per sottostanti: 2928-24, 2921-2918 e 2916-13. L’eventuale perdita stabile del limite 2912 permetterà di proseguire con il down in sottostanti steps: 2910-2909 e 2906-2904.

Long su tenuta del supporto 2937-34. Stop curando in perdita stabile di 2932 per eventuali riposizionamenti in sottostante 2926-23. Nel caso attivare stop curando in perdita del limite 2921-20. Potenziale minimale area 2942-45 dal primo input; dal secondo area minimale 2932-35. Seguire poi per successivi: 2938-42. L’eventuale superamento stabile del limite 2945-47, permetterà di proseguire con il trade per successivi : 2951-56 e sopra citati target.

]]>
Di: Fabrizio Fa https://www.tradingfib.com/sala-trading-sp-500/comment-page-8/#comment-30764 Thu, 20 Sep 2018 04:36:24 +0000 https://www.tradingfib.com/?page_id=1406#comment-30764 Future Spf Scadenza Dicembre 2018,

seduta, quella di ieri, all’insegna dei livelli operativi per l’spf così nell’odierna sarà l’uscita da uno degli estremi contrapposti dare movimento direzionale di circa 15-20 punti assoluti assoluti. Il movimento up, rimarrà attivo nell’intraday, se nei momenti di lettera l’spf saprà tenere il primo supporto disponibile a 2912-10 così da proporre l’attacco decisivo alla resistenza limite 2916-18 il cui successo stabile proietterà i corsi in successivi statici noti 120°-135° posizionati nella forchetta 2924-28 e in ulteriore allungo in statico 180° a 2939-40 in superamento dell’area 2930-32.

Al contrario lo scenario up lo rinnegherà se nelle prossime ore oltre mancare di fatto il superamento della resistenza a 2916-18 l’spf sarà in perforazione down del primo livello di sostegno disponibile a 2912-10 e, relativo appoggio in sottostante 2906-2904. L’evetnuale perdita del limite 2092-901 permetterà potenziale di movimento sequenziale a target figura: prima in fascia intermedia 2897-95 poi in appoggio basamento quadrante a 2592-91. L’eventuale perdita stabile del limite 2890 permetterà sottostanti 2887-85 e 2882-80.

Ne consegue operatività: short al mancato superamento stabile di 2915-17. Stop curando a superamento stabile di 2918-19. Potenziale minimale area 2910-09. Seguire poi in stop profit per sottostanti: 2905-03, 2901-2897, 2893-91. L’eventuale perdita stabile del limite 2890 permetterà di proseguire con il down in sottostanti steps: 2887-85 e 2882-80.

Long su tenuta del supporto 2912-10. Stop curando in perdita stabile di 2909 per eventuali riposizionamenti in sottostante 2905-2904. Nel caso attivare stop curando in perdita del limite 2901. Potenziale minimale area 2916-18 dal primo input; dal secondo area minimale 2909-12. Seguire poi per successivi: 2915-18. L’eventuale superamento stabile del limite 2918-2919, permetterà di proseguire con il trade per successivi : 2923-24, 2927-8 ed eventuale limite a 2939-40, in superamento stabile dell’area limite 2930-32.

]]>
Di: Fabrizio Fa https://www.tradingfib.com/sala-trading-sp-500/comment-page-8/#comment-30754 Wed, 19 Sep 2018 05:16:08 +0000 https://www.tradingfib.com/?page_id=1406#comment-30754 Future Spf Scadenza Dicembre 2018,

come da indicazioni operative nella seduta di ieri l’spf nel momento dei realizzi tiene il supporto consigliato così riprende a salire e, nel prosieguo del durante, aggancia il target proposto in statico 90° a 2916-17 prima di avviare il consolidamento che al momento del commento su globex lo vede negoziare nella fascia 2910-12. In queste condizioni grafiche nell’odierna l’spf dovrà nei momenti di lettera tenere il sottostante supporto 2909-2907 con limite in volatilità in statico 45° a 2905 il cui successo oltre tenerlo up trend intraday permetterà di andare nuovamente all’attacco della prima resistenza a 2914-15 e in superamento convinto, nuovamente in statico 90° a 2917. Decisivo e d’obbligo per l’spf proseguire sopra 2918 per evitare di rimanere in range e, al contempo, proporre nuovi steps a rialzo: prima all’interno degli statici 120°-135° rispettivamente collocati a 2923-24 e 2927-28 poi, in superamento stabile dell’area 2930-32, in pull back statico 180° a 2939-40.

Lo scenario di consolidamento in disegno sarà di continuazione se nelle prossime ore l’spf, oltre mancare di fatto il superamento della resistenza a 2913-17, sarà in conseguente perforazione del primo livello di sostegno a 2909-2907 così da portarsi in pull back statico 45° a 2905-2904 perso il quale sarà l’intermedio 2901-2898 a dover frenare le vendite il cui cedimento produrrà accelerazione al disotto del limite 2896, in basamento quadrante lavorazione a 2892-91.

Ne consegue operatività: short al mancato superamento stabile di 2913-15 o in successiva 2917. Stop curando a superamento stabile di 2918. Potenziale minimale area 2909-07. Seguire poi in stop profit per sottostanti: 2905-03, 2901-2897, 2893-91. L’eventuale perdita stabile del limite 2890 permetterà di proseguire con il down in sottostanti steps: 2887-85 e 2882-80.

Long su tenuta del supporto 2909-07. Stop curando in perdita stabile di 2904 per eventuali riposizionamenti in sottostante 2901-2897. Nel caso attivare stop curando in perdita del limite 2895. Potenziale minimale area 2912-15 dal primo input; dal secondo area minimale 2907-2909. Seguire poi per successivi: 2912-14, 2916-17. L’eventuale superamento stabile del limite 2918, permetterà di proseguire con il trade per successivi : 2923-24, 2927-8 ed eventuale limite a 2939-40, in superamento stabile dell’area limite 2930-32.

]]>
Di: Fabrizio Fa https://www.tradingfib.com/sala-trading-sp-500/comment-page-8/#comment-30744 Tue, 18 Sep 2018 05:01:30 +0000 https://www.tradingfib.com/?page_id=1406#comment-30744 Future Spf Scadenza Dicembre 2018,

come da indicazioni operative l’spf manca di fatto il superamento della prima resistenza consigliata a 2910-2912, così nel prosieguo del durante avvia la fase down che sul finale ufficiale lo riposiziona a target consigliato in basamento ganniano a 2892-91, per poi, nel dopo borsa sul Globex, accelerare a ribasso in avvicinamento allo statico 315° del quadrante sottostante a 2884-83 prima di rimbalzare in pul back al momento in vecchio basamento ora apice quadrante lavorazione a 2891-92. In queste condizioni grafiche per l’spf sarà d’obbligo riconquistare in modo risoluto il basamento perso riposizionandosi sopra dell’area limite a 2895-97 per evitare che il recupero sia semplice riassorbimento degli eccessi per poi tornare a scendere in conferma del sottostante statico 315° a 2880. Infatti, sarà determinante la tenuta del limite 2879 per evitare all’spf di portare a completamento il movimento correttivo intraday ricollocandolo in sequenza: prima in statico 270° a 2870-68 e in secondo tempo dentro statici 240°-225° rispettivamente collocati a 2860 e 2856 con possibile accelerazione in statico 180° a 2845-44 se anche l’area limite 2853-51 dovesse cedere.

Al contrario, se nelle prossime ore l’spf saprà dare prova di tenuta nei momenti di lettera del primo livello di sostegno a 2890-2887, rimarrà attivo il tentativo di recupero così da riportarlo in sequenza: prima sopra l’apice quadrante a 2893-95 e poi nuovamente all’attacco della resistenza 2897-2900 il cui successo lo riporterà in pull back su statico 45° a 2905 prima e a superamento del limite 2907 nuovamente in fascia critica 2910-12 ma con l’obbligo poi di proseguire in statico 90° a 2916-17 per evitare prese di profitto immediate.

Ne consegue operatività: short al mancato superamento stabile di 2895-98 o in successiva 2905-07. Stop curando a superamento stabile di 2901 dal primo input operativo; dal secondo, sempre curando, attivare stop protezione a superamento del limite 2909. Potenziale minimale area 2890-87 dal primo input operativo; dal secondo area minimale 2899-95. Seguire poi in stop profit per sottostanti: 2893-91, 2887-85 e 2882-80. L’eventuale perdita stabile del limite 2879 permetterà di proseguire con il down per i sopra citati target.

Long su tenuta del supporto 2890-2887. Stop curando in perdita stabile di 2886 per eventuali riposizionamenti in sottostante 2882-2880. Nel caso attivare stop curando in perdita del limite 2879. Potenziale minimale area 2895-2898 dal primo input; dal secondo area minimale 2887-90. Seguire poi per successivi: 2895-98-2901-2903, 2905-07. L’eventuale superamento stabile del limite 2909, permetterà di proseguire con il trade per successivi : 2911-12 e 2915-17.

]]>
Di: Fabrizio Fa https://www.tradingfib.com/sala-trading-sp-500/comment-page-8/#comment-30732 Mon, 17 Sep 2018 05:09:14 +0000 https://www.tradingfib.com/?page_id=1406#comment-30732 Future Spf Scadenza Dicembre 2018,

con oggi, le indicazioni operative dell’spf sono riferite alla scadenza dicembre 2018 il quale, al momento su Globex, quota 2906-07 trovando per cui prima resistenza a 2909-2910 vinta la quale sarà in statico 90° a 2914-16 con obbligo di procedere al superamento convinto del limite 2917-18 per evitare prese di profitto immediate e al contempo proporre successivi steps in forchetta 2924-28 e statico 180° a 2939-40.

Al contrario, se nelle prossime ore, oltre mancare il superamento della prima area di resistenza a 2909-10,l’spf sarà in perforazione down del primo livello di sostegno offerto dallo statico 45° sottostante a 2905-2904, il movimento correttivo sarà sequenziale: prima in area intermedia a 2901-2897 poi in perdita del limite 2896, in appoggio basamento quadrante lavorazione a 2892-91.

Ne consegue operatività: short al mancato superamento stabile di 2909-10 o in successiva 2914-16. Stop curando a superamento stabile di 2912 dal primo input operativo; dal secondo, sempre curando, attivare stop protezione a superamento del limite 2917-18. Potenziale minimale area 2905-04 dal primo input operativo; dal secondo area minimale 2909-07. Seguire poi in stop profit per sottostanti: 2905-2903, 2901-2897, 2893-91.

Long su tenuta del supporto 2905-2903. Stop curando in perdita stabile di 2900-897 per eventuali riposizionamenti in sottostante 2893-2892. Nel caso attivare stop curando in perdita del limite 2889. Potenziale minimale area 2909-2912 dal primo input; dal secondo area minimale 2897-2901. Seguire poi per successivi: 2905-2907, 2912-2916. L’eventuale superamento stabile del limite 2917-18, permetterà di proseguire con il trade per successivi : 2921-23 e 2926-28. L’eventuale superamento della fascia 2930-32 in modo stabile, permetterà di proseguire con il trade in statico 180°2939-40.

]]>
Di: Fabrizio Fa https://www.tradingfib.com/sala-trading-sp-500/comment-page-8/#comment-30675 Fri, 14 Sep 2018 05:10:32 +0000 https://www.tradingfib.com/?page_id=1406#comment-30675 Future Spf Scadenza Settembre 2018,

seduta quella di ieri all’insegna dei consigli operativi per l’spf con i corsi in tenuta del supporto operativo a 2883-2880 e target proposto in statico 45° dello square a 2905-07 per poi avviare movimento in stretto range e presentarsi stamani su Globex a 2905. In queste condizioni grafiche sarà la tenuta del primo supporto 2903-2901 a tenere attivo l’up, con obbligo di proseguire in superamento del limite 2907il cui successo proietterà i corsi in successivo statico 90° a 2915-16 e dentro ai successivi 120°-135° rispettivamente collocati a 2923-24 e 2927-28 in superamento del limite 2817. Aggancio statico 180° a 2939-40 da parte dell’spf al passaggio dei corsi sopra del limite 2930-32.

Lo scenario, al contrario rimarrà di consolidamento se nelle prossime ore, oltre a mancare di fatto il superamento della resistenza 2905-2907, l’spf bucherà down il primo livello di sostegno a 2903-2901 cos’ da portarsi in appoggio al sottostante 2896-97 che insieme al basamento quadrante in lavorazione a 2892 disegnano l’area da tenere per rimanere up intraday ed evitare prolungamenti down in accelerazione in direzione sequenziale: prima in fascia intermedia 2887-85 e in seguito in appoggio statico 315° del quadrante sottostante a 2880.

Ne consegue operatività: short al mancato superamento stabile di 2905-07 o in successiva 2914-16. Stop curando a superamento stabile di 2909-10 dal primo input operativo; dal secondo, sempre curando, attivare stop protezione a superamento del limite 2917-18. Potenziale minimale area 2888-85 dal primo input operativo; dal secondo area minimale 2907-2905. Seguire poi in stop profit per sottostante 2903-2900, 2887-85, 2882-80-71. L’eventuale perdita limite di 2877 permetterà di proseguire con il trade in statico 270° a 2870-68 ed eventuali statici 240°-225° in forchetta 2860-56.

Long su tenuta del supporto 2903-2901. Stop curando in perdita stabile di 2900 per eventuali riposizionamenti in sottostante 2896-2892. Nel caso attivare stop curando in perdita del limite 2889. Potenziale minimale area 2907-2910 dal primo input; dal secondo area minimale 2901-2903. Seguire poi per successivi: 2905-2907, 2913-2916. L’eventuale superamento stabile del limite 2917, permetterà di proseguire con il trade per successivi : 2921-23 e 2926-28. Ricorda che, Il superamento della fascia 2930-32 in modo stabile, proietterà i corsi in statico 180°2939-40.

]]>
Di: Fabrizio Fa https://www.tradingfib.com/sala-trading-sp-500/comment-page-8/#comment-30430 Thu, 06 Sep 2018 04:53:14 +0000 https://www.tradingfib.com/?page_id=1406#comment-30430 Future Spf Scadenza Settembre 2018,

movimento in range tra gli estremi consigliati quello disegnato ieri dall’spf per cui l’spf dovrà attendere l’uscita da uno degli di essi per avere movimento direzionale di circa 10-15 punti assoluti. Il movimento a rialzo sarà possibile su tenuta nelle prossime ore, in caso di realizzi, del supporto 2885-85 il cui successo permetterà il riaggancio della prima resistenza 2892-94 e, a superamento del limite 2895, in aggancio parte alta del range a 2899-2901. L’uscita a rialzo dei corsi al disopra del limite 2902 in modo stabile porterà potenziale up in direzione target 2912-15.

L’altra parte, quella down, per l’spf sarà attuale se nelle prossime ore, oltre mancare di fatto il superamento della prima area di resistenza a 2892-94, sarà in conseguente perdita del sottostante supporto a 2885, così da mettere sotto pressione statico 315° del quadrante in lavorazione a 2882-880 il cui cedimento porterà i corsi a target in fascia statico 270° a 2870-68. Prolungamento del ribasso in fascia statici 240°-225° rispettivamente collocati a 2860-59 e 2856-55 nel caso di stabilizzazione dei corsi al disotto del 2867-65.

Ne consegue operatività: long su tenuta del supporto 2887-85. Stop curando in perdita stabile di 2884-83 Potenziale minimale area 2892-93. Seguire poi per successivi: 2895-2898 e 2900-2902. L’eventuale superamento stabile del limite 2903-904, permetterà di proseguire con il trade per successivi : 2907-2909 e a target figura in fascia 2912-15.

Short al mancato superamento stabile di 2891-2893 o in successiva 2900-902. Stop curando a superamento stabile di 2895 dal primo input operativo; dal secondo, sempre curando, attivare stop protezione a superamento del limite 2905. Potenziale minimale area 2885-82 dal primo input operativo; dal secondo area minimale 2892-2888. Seguire poi in stop profit per sottostante 2885-82. L’eventuale perdita dell’area limite di 2880- 2877 permetterà di proseguire con il trade a completamento figura in statico 270° del quadrante sottostante a quello in lavorazione posizionato in fascia a 2872-2868 ed eventuale prolungamento in statici 240°-225°.

]]>
Di: Fabrizio Fa https://www.tradingfib.com/sala-trading-sp-500/comment-page-8/#comment-30410 Wed, 05 Sep 2018 05:14:02 +0000 https://www.tradingfib.com/?page_id=1406#comment-30410 Future Spf Scadenza Settembre 2018,

come da indicazioni operative nella seduta di ieri l’spf manca il superamento della resistenza 2907-2909 così nel prosieguo del durante prese di profitto lo porta a target consigliato in fascia 2892-2887 dal quale, oltre ad offrire trade long e target minimale, disegna l’altalena di riassorbimento eccesso down delineando il range per oggi compreso tra la resistenza 2900-2902 e il basamento di sostegno a 2891-2887. Pertanto, il movimento direzionale al di fuori da uno degli estremi contrapposti, sarà di circa 12-15 punti assoluti.

Nello specifico l’up sarà possibile se nelle prossime ore l’spf nei momenti di lettera saprà contenerle in primo livello di sostegno disponibile qual è 2895-2892 così da tenerlo attivo per andare al test del vertice range a 2900-2902 il cui superamento convinto proietterà i corsi in sequenza: prima in fascia 2905-2907, poi a superamento di quest’ultimo, di prolungare l’up in successiva 2911-13 con limite di volatilità in statico 90° a 2915-16.

L’altro lato del movimento, quello down, sarà possibile disegnarlo se nelle prossime ore l’spf oltre a mancare di fatto il riaggancio e superamento della prima area di resistenza a 2900-2902, sarà poi in perdita sequenziale: prima del livello intermedio di sostegno a 2895-92, seguito dal cedimento convinto del sottostante 2887-86, le cui conseguenze saranno di proporre potenziale di movimento down in fascia statico 270° del quadrante sottostante a quello in lavorazione a 2872-2868. Ulteriore affondo in statici 240°-225° compresi nella forchetta 2860-55 in perdita convinta del limite 2867-65.

Ne consegue operatività: short al mancato superamento stabile di 2900-2902. Stop curando a superamento stabile di 2905. Potenziale minimale area 2892-91. L’eventuale perdita dell’area limite di 2887-85 permetterà di proseguire con il trade a completamento figura in statico 270° del quadrante sottostante a quello in lavorazione posizionato in fascia a 2872-2868. Nel caso porre cmq attenzione intermedio statico 315° a 2882-80.

Long su tenuta del supporto 2894-92 o sul limite 2888-87. Stop curando in perdita stabile di 2886. Potenziale minimale area 2900-2903. Seguire poi per successivi: 2905-2907, 2910-2912, 2914-16 L’eventuale superamento stabile del limite 2917-18, permetterà di proseguire con il trade per successivi : 2923-2927 ed eventuale pull back statico 180° a 2939-40 in superamento stabile dell’area limite a 2930-32.

]]>
Di: Fabrizio Fa https://www.tradingfib.com/sala-trading-sp-500/comment-page-8/#comment-30397 Tue, 04 Sep 2018 05:06:02 +0000 https://www.tradingfib.com/?page_id=1406#comment-30397 Future Spf Scadenza Settembre 2018,

nulla di nuovo sotto il sole per l’spf che nella seduta di chiusura ufficiale movimenta su globex in stretto range rimandando nell’odierna il movimento per cui sarà la riconquista stabile della prima resistenza a 2907-2909 a dare impulso in successiva 2912-13 il cui superamento permetterà il riaggancio statico 90° a 2916 e, in superamento risoluto del limite 2917, in estensione statici 120°-135°, rispettivamente collocati a 2923-24 e 2927-28. Prolungamento in statico 180° a 2939-40 a superamento stabile della fascia limite a 2930-32.

Mentre, se nelle prossime ore l’spf mancherà di fatto il superamento stabile della prima resistenza a 2907-2909, sarà in rientro in primo supporto sottostante a 2903-2902 perso il quale l’obiettivo sarà il basamento quadrante a 2892-91. Nel caso si dovrà porre attenzione all’intermedio d’oscillazione a 2897-95.

Ne consegue operatività: short al mancato superamento stabile di 2907-2909. Stop curando a superamento stabile di 2912. Potenziale minimale area 2903-2901 Seguire poi in stop profit per sottostante 2897-95 e basamento quadrante lavorazione a 2892-91. L’eventuale perdita dell’area limite di 2890-2887 permetterà di proseguire con il trade in sottostante statico 315° a 2882-2880.

Long su tenuta del supporto 2903-02 o sottostante 2892-91. Stop curando in perdita stabile di 2901-900 dal primo input operativo: dal secondo sempre curando, in perdita stabile dell’area limite 2890- 2887. Potenziale minimale area 2907-2909 dal primo step; dal secondo minimale area 2897-2903. Seguire poi per successivi: 2907-2909, 2912-14, 2917-20, 2923-2927 ed eventuale pull back statico 180° a 2939-40 in superamento stabile dell’area limite a 2930-32.

]]>
Di: Fabrizio Fa https://www.tradingfib.com/sala-trading-sp-500/comment-page-8/#comment-30384 Mon, 03 Sep 2018 05:16:54 +0000 https://www.tradingfib.com/?page_id=1406#comment-30384 Future Spf Scadenza Settembre 2018,

nella seduta di venerdì, l’spf risente della resistenza consigliata a 2905-2907 così avvia il consolidamento portandosi a target in basamento quadrante lavorazione a 2892-91 prima del reverse che nel prosieguo del durante, in chiusura ufficiale, riaggancia l’area di resistenza da cui ha innestato il down a 2905-07, dalla quale poi nel dopo borsa su globex avvia il consolidamento presentandosi al momento del commento in fascia 2904-2903. In queste condizioni grafiche, per l’spf sarà d’obbligo nelle prossime ore procedere al superamento dell’aera di massimo 2905-2907 per evitare di formare doppio massimo intraday ravvicinato e al contempo proporsi in successiva area d’impedimento a 2912-2914 e in secondo tempo a superamento del limite 2915-17 di agganciare statici 120°-135° collocati rispettivamente a 2923-24 e 2927-28 ed eventualmente prolungare in statico 180° a 2939-40 a superamento stabile dell’area limite a 2930-32.

Al contrario se nelle prossime ore l’spf dovesse mancare di fatto il riaggancio e superamento dell’area 2905-07 sarà in rientro mettendo sotto pressione il primo supporto disponibile a 2900-2897 il cui cedimento tornerà sotto pressione il sottostante 2904-2902 il cui limite a 2891 dovrà contenere per evitare statico 315° del quadrante sottostante a 2882-80.

Ne consegue operatività: short al mancato superamento stabile di 2905-2907. Stop curando a superamento stabile di 2908-2910. Potenziale minimale area 2900-2897 Seguire poi in stop profit per sottostante 2894-92. L’eventuale perdita dell’area limite di 2890-2887 permetterà di proseguire con il trade in sottostante statico 315° a 2882-2880.

Long su tenuta del supporto 2900-2897 o sottostante 2892-91. Stop curando in perdita stabile di 2895 dal primo input operativo: dal secondo sempre curando, in perdita stabile dell’area limite 2890- 2887. Potenziale minimale area 2905-2907 dal primo step; dal secondo minimale area 2897-2903. Seguire poi per successivi: 2907-2910, 2913-15, 2920-23, 2927-28 ed eventuale pull back statico 180° a 2939-40 in superamento stabile dell’area limite a 2930-32.

]]>