Prosegue il momento di stallo per il Btp future che, nella seduta di ieri, prova perdere il supporto 128.80-72, segnando minimo di volatilità a 128.50, recuperandolo però in chiusura dello stesso tick intraday così da rimanere nel durante saldamente in range, con i corsi nelle prossime ore che dovranno contenere, nei momenti di lettera, in supporto area statici 240°-225° a 129.14-129.05, il cui successo proporrà di tornare in fascia 129.37-43 e, a superamento del limite 129.53 di riproporre l’attacco della resistenza ganniana offerta dall’apice quadrante in lavorazione a

This content is for members only.