Nulla si nuovo sotto il sole così si riconferma quanto già noto nel commento di ieri, per cui sarà necessario tenere il livello limite di 147.96, per evitare di tornare con i corsi diretti in sottostante 270° 147.84-82 e, in prolungamento al disotto del limite 147.78,in appoggio dentro l’area statici 240°-225° a 147.66-58. Ulteriore rientro in perdita limite 147.52-48 in appoggio statico 180° a 147.33-30.

This content is for members only.