In tenuta in apertura di sessione di venerdì del supporto operativo 166.08 ha dato modo al Bund di avviare il recupero portando i corsi a target proposto su finale in fascia 166.65-70 prima di avviare movimento altalenante con ultimo segnato a 166.64.

In questo contesto grafico nell’odierna per il Bund future sarà necessario confermare nei momenti di lettera il sottostante supporto a 166.60-58 con limite a 166.55 per evitare di attivare sequenziale down: prima in appoggio basamento quadrante lavorazione a 166.42-36 poi, in perdita del limite 166.35-31 di proseguire in appoggio area intermedia a

This content is for members only.