Ripartenza di settimana per il Dax future al momento del commento poco mossa comunque in leggero down di circa lo 0.2% a 14611 dopo che nella sessione notturna tocca massimo a 14635 e minimo a 14583. Pertanto per l’odierna si consiglia operatività:

short al mancato superamento della resistenza a 14620-14640. Stop curando a superamento stabile del limite 14660. Potenziale minimale area 14578-68 con limite da tenere a 14562+60, altrimenti lasciare correre il trade in limite 14545-35. Proseguire con il trade in perdita 14532-30 per area 14515-500 poi al disotto di 14498-92: prima in appoggio statico

This content is for members only.
180° a 14480-72 con limite a 14468-58, poi in perdita di 14454-52, in statico 150° a 14405-14400 e limite da tenere a 14390-85,diversamente rimanere in posizione con il trade per statico 120° a 14325-20. La perdita di 14318, segnerà nuovo input operativo per area statico 90° a 14265-50, con l’obbligo di tenere 14237, diversamente lasciare correre il trade in appoggio area statico 60° a 14195-14178. Ulteriore opportunità di trading sarà possibile in perdita del limite 14175-70, per sottostanti: 14146-36 e, in perdita di 14130-28, sull’importante area statico 30° a 14110-14100 con limite da tenere a 14090-85 altrimenti prolungare il trade in area base square 14060-20.

Long in tenuta supporto 14592-14580. Stop curando in perdita stabile 14560-50. Potenziale minimale in area statico 240° 14625-45.Nuovo input operativo sopra 14645-50 per aggancio statico 270° a 14705-14710 e, sopra del limite 14720-25 allungo in successiva intermedia a 14741-53 vinta la quale sarà accelerazione in area massimo segnato giovedì a 14782-14805. D’obbligo in questo scenario proseguire con il rialzo sopra 14822-26 per evitare rientri e, al contempo, confermare il potenziale di movimento a rialzo per il Dax future in apice square a 14940-45. Nel caso si dovrà porre attenzione alla probabile altalena dei corsi in orizzontale 330° 14865-14888.

This content is for members only.