Situazione delicata per le borse a maggiore capitalizzazione con il Dax e spf in procinto di movimenti correttivi se nelle prossime sedute confermeranno l’impossibilità di prolungare il movimento rialzista sopra dei massimi segnati nel mese di agosto così anche nella sessione di ieri il Future tedesco trova evidente problema a portare i corsi a superamento stabile della resistenza operativa proposta a cavallo dei 15935-50 punti, avviando movimento di rientro portando, nel prosieguo del durante, a target il trade in fascia 15780-60 prima di vederlo rimbalzare a servizio del riassorbimento degli eccessi down intraday nel classico pull back a 15840-50 in prima di tornare a scendere e, segnare al momento del commento un ribasso di circa lo 0.2% a 15778.

short mancato superamento della resistenza a 15815-15840. Stop curando a superamento stabile del limite 15860-15875. Potenziale minimale area 15760-740. Proseguire con il trade al disotto di 15740-38: prima in fascia 15705-15690, poi in perdita del limite 15682-80, proseguire con il trade in sottostante 15655-15645 con limite a 15635-15625. Nuovo step operativo al disotto di 15615-02: prima in fascia intermedia 15580-70, poi al disotto di 15568-68, accelerazione down in sottostante 15545-15535, con limite da tenere a15532-30, altrimenti rimanere in posizione prima in fascia intermedia a 15500-485, poi al disotto di 15480, appoggio in statico 180°a 15470 con limite con limite a chiusura gap up a 15463-45. Prolungamento trade al disotto di 15443-40, in sottostante intermedia 15420-15405 con interessamento statico 150° a 15390-in perdita del limite 15400. Nuovo input operativo in perdita di 15385 e, potenziale minimale all’interno degli statici 135°-120° rispettivamente collocati a 15355-52 e 15315-10 con limite da tenere 15305-15300, altrimenti prolungare il trade in fascia statico 90° a 15245-35.

long in tenuta supporto 15775-15755. Stop curando in perdita stabile 15740. Potenziale minimale area statico 315° a 15805-15 con limite a 15825-40. Proseguire con il trade a superamento di 15842-45, in fascia intermedia a 15860-70 e, a sopra di quest’ultimo, future Dax in area apice square a 15895-15935. Nuovo input operativo a superamento stabile di 15945: prima in fascai intermedia a 15965-75poi sopra del limite 15980-82 in statico 30° del quadrante successivo a 16012-15 e, a superamento di 16020, all’interno degli statici 45°-60°: il primo collocato a 16050-55, mentre il secondo collocato a 16085-90 con superamento di 16095 esteso alla intermedia 16123-25 ma in questo contesto grafico, atteso movimento congruo in statico 90° a 16170-73.