Dopo la sessione di ieri in cui il Fib ha oscillato all’interno dei livelli operativi proposti con ultimo nel serale a 23900-880, stamani il derivato italiano è atteso in apertura in moderato rialzo di circa mezzo punto percentuale nella forchetta 23980-24050. Pertanto, nulla di nuovo sotto il sole per cui per l’odierna si riconsiglia operatività:

short al mancato superamento di

This content is for members only.