Prosegue anche nella seduta di ieri il movimento altalenante in range pertanto nelle prossime ore il Fib in continuazione down dovrà dare prova di tenuta del sottostante 22280-230 il cui successo permetterà nuovo attacco alla resistenza 22320-360 e, sopra del limite 22380, ritorno in successiva a 22420-22480 vinta la quale, sarà in agganciata area 22520-530 con estensione sopra del limite

This content is for members only.