In rispetto delle indicazioni operative nella seduta di ieri il Fib manca in modo stabile il superamento della resistenza proposta a 13590-620 così prese di profitto hanno avuto la meglio che sul finale di sessione lo riposiziona a target consigliato a 23320-280. In questo contesto grafico nelle prossime ore il Fib dovrà procedere alla riconquista stabile del supporto perso ora divenuta ressitenza qual è l’area 23340-23380, altrimenti sarà nuovamente sotto pressione il limite 23280 il cui cedimento porterà a rivedere statico 240° a 23230-210 proseguendo poi in eventuale

This content is for members only.