In rispetto delle indicazioni operative nella seduta di ieri il Fib manca il superamento della resistenza proposta in fascia 20720-750 così prese di profitto sono sopraggiunte portando a target consigliato i corsi in fascia 20520-480 prima di accennare il rimbalzo con i corsi in altalena e ultimo segnato di sessione a 20580.

Pertanto nulla di nuovo sotto il sole per cui nell’odierna per il Fib sarà la tenuta del sottostante supporto 20520-460 nei momenti di lettera a tenerlo in range e, riproporre a superamento stabile del limite 20550-70, l’aggancio area statico 135° a 20600-20, con obbligo di superamento dell’area limite 20640-660, per evitare prese di profitto immediate e, al contempo, di porsi all’attacco della fascia d’impedimento

This content is for members only.