Pur in un quadro grafico intraday in miglioramento il Fib non è ancora fuori pericolo per una discesa più pungente per cui nelle prossime ore-giorni sarà necessario ancorare i corsi nei momenti di lettera all’importante area di supporto offerta dello statico 240° a 23940 ma conseguentemente proporsi sopra della prima resistenza a 24240-320 e in secondo tempo per uscire definitivamente dal range prolungare con forza sopra dell’area apice square a 24530-620. Pertanto per l’odierna si consiglia operatività:

short al mancato superamento di 24260-24320. Stop curando a superamento stabile 24390-420, per eventuali riposizionamenti in fascia 24520-24580. Nel caso attivare stop curando a superamento stabile di 24620-640. Potenziale minimale area 24120-24090 con limite a 24050-24020 dal primo input

This content is for members only.