Nulla di nuovo sotto il sole per il Fib che nella seduta di ieri in rispetto delle indicazioni operative rimane al disotto della resistenza 22250 e sopra del supporto nei momenti di lettera a 22000-21940 confermando di essere l’anello debole degli indici europei. Pertanto per l’odierna, con attese di apertura in rialzo di circa lo 0.6% a 22280 si consiglia operatività:

short al mancato superamento della resistenza a 

This content is for members only.