Prosegue anche nella seduta il tentativo di lasciarsi alle spalle la ostica resistenza a 22120-22160 segnando ieri massimo a 22205 prima di rientrare con i corsi e segnare l’ultimo di sessione a 22100-090. Pertanto nell’odierna per il Fib sarà necessario nei momenti di lettera tenere il supporto ganniano 120° a 22045-020 il cui successo oltre che mantenerlo up, sarà in prima resistenza a 22120-160 con obbligo di superamento per evitare prese di profitto immediate e, al contempo, proporre nuovamente l’area ganniana 150° a 22205-22210 vinta la quale, proponendosi in sequenza sopra del limite 22230-50: prima pull back area statico 180° a

This content is for members only.