Il mancato superamento dell’operativo 21120 ha dato modo al Fib di subire prese di profitto portando i corsi a target proposto in fascia 20920-880 prima di tornare al recupero con ultimo segnato a 21030, delineando così range di circa 200-250 punti assoluti. Pertanto in questo contesto grafico nell’odierna per il Fib sarà necessario nei momenti di lettera tenere il limite a 20920-880 per evitare di attivare potenziale figura ricollocandolo in fascia di supporto offerto dall’area statico 150°-135° a 20700-20605 e, di proseguire in perdita di 20580, in statico 120° a 20520- con limite a 20480. La violazione down di quest’ultimo porterà il Fib in appoggio area statico 90° a 20380-20350 e, di accelerare in perdita del limite 20320, dentro l’area statici 60°-45° collocata tra

This content is for members only.