Seconda seduta down quella di ieri per il Fib che sprofonda nel prosieguo del durante in supporto indicato a 21780-720 disegnando in ultima candela intraday figura di martello. In questo contesto grafico sarà la tenuta del limite 21720-680 a tenere attiva la possibilità di rimbalzo che diverrà concreta a superamento del limite 21820 prima e 21890-930 poi con i corsi diretti in successiva 21980-22050 esteso al limite 22080-22100. Sopra di quest’ultimo permetterà al Fib di prolungare a copertura gap down a 22145-165 e, in

This content is for members only.