Partenza giusta per il Fib nella seduta di ieri che riconquistando la prima area di resistenza a 19780-850 ha dato modo di portare i corsi in successiva 20080-120 dalla quale poi si è movimentato in stretto range con ultimo a 20130-35. Pertanto, visto che la mattinata di oggi sarà influenzata nelle prime battute dalla buona sessione notturna dei cugini spf e dax future, le attese per il Fib sono per un recupero di circa l’1% collocandosi in fascia statico 90° a 20320-370, si consiglia operatività:

short al mancato superamento della resistenza a 

This content is for members only.