Seduta dai due volti quella disegnata ieri dal Fib che da prima nelle prime ore di contrattazione in tenuta del supporto operativo a 19900-840 ha dato modo di portare a target consigliato in resistenza 20120-150 il cui fallito superamento ha poi offerto l’attivazione dell’operativo short che nel prosieguo del durante ha portato i corsi a testare l’area statico 300° a 19520-480 terminando poi la seduta nella sessione serale in ulteriore affanno a 19420-440. Pertanto per l’odierna si consiglia operatività:

long, in tenuta primo supporto 

This content is for members only.