Prezzi nuovamente sopra i 100 dollari barile nella sessione di ieri in cui si è toccato massimo nel durante a 10.3.94 mentre nella sessione asiatica ha proseguito con il recupero toccato i 105.59 prima di subire prese di profitto con ultimo al momento del commento a 104.78 dollari barile. Pertanto per l’odierna si consiglia operatività:

short al mancato superamento della resistenza   

This content is for members only.