Prezzi in rialzo sul mercato asiatico per il Wti che al momento del commento segna un più 1% a 98.28 dollari barile. Pertanto per l’odierna si consiglia operatività:

short al mancato superamento della resistenza 98.45-98.85 Stop curando in superamento stabile di 99.05-15. Potenziale minimale 97.35-15 con limite in perdita di 97.05, in sottostante 96.65-35. Proseguire con il trade in perdita 96.32-28, per sottostante 95.65-35 e, in perdita 95.32-28, per area 94.87-94.80. Proseguire con il trade in perdita 94.78: prima in sottostante 94.35-94.05, poi al disotto di 94-93.98, nuova sequenza down: prima in fascia 93.88-93.80, poi perdita di 93.80, in sottostante 93.55-35 con limite da tenere a 93.30 diversamente rimanere short per sottostante 92.95-90 con limite in perdita di 92.85 collocato a 92.30-05.

Long su tenuta del supporto 97.30-97.05. Stop curando in perdita stabile di 96.70. Potenziale minimale 99.10-40. Decisivo il ritorno sopra i 99.50 a copertura gap down a 99.93-100 e, in superamento di 100.05-100.10, allungo in successiva area di resistenza a 100.54-100.94 ma se dovesse prolungare sopra 101.13-15, potenziale up di recupero collocato: prima in statico 12° a 101.50-55, poi a superamento di 101.60, estensione all’interno dei successivi 135°-150°; il primo collocato a 102.50-60, il secondo interessato sopra 102.65, collocato a 103.40-103.60 con prolungamento in statico 180° a 106.10-20 con i corsi in superamento della intermedia 104.45-105.33.