Nessuna novità per il Wti che rimane imprigionato tra il livelli di resistenza a 42-42.6 e il supporto base square a 40.80-60 con ultimo al momento del commento a 41.70 in rientro di circa lo 0.8%. Pertanto per l’odierna si consiglia operatività:

long su tenuta del supporto 41.50-38. Stop curando in perdita stabile di 41.20. Potenziale minimale area 41.88-98 con limite a 41.09-42.15 D’obbligo per il Wti prolungare l’up portando i corsi al superamento: prima della fascia 42.15-20 poi della successiva in limite 42.27-30 per evitare prese di profitto e, al contempo, proporre statici 300°-315-330° collocati rispettivamente a 42.49-50, 42.70-71 e 42.88-90. Mentre sarà il superamento del limite 43.05-08 a permettere l’aggancio in apice square a 43.25-30.

short al mancato superamento della resistenza 41.88-42.09. Stop curando in superamento stabile di 42.25-30. Potenziale miniale area 41.48.-38 con limite a 41.30-25. Proseguire con il trade al disotto di 41.20 per sottostanti 41-40.95 e per 40.85-72.Proseguire con il trade in perdita stabile del limite 40.70, per area 40.60-50 e, al disotto 40.50-48: prima in fascia 40.35-25 poi in perdita di 40.20, in sottostante 40.05-39-95.