Seduta nervosa quella registrata ieri dall’spf che oscilla in stretto range tra i livelli operativi proposti presentandosi al momento del commento con l’ultimo segnato a 4518-17 dopo aver toccato massimo nella sessione notturna a 4527 e minimo poco fa a 4516. Pertanto per l’odierna si consiglia operatività:

short al mancato superamento della resistenza a

This content is for members only.